Come creare una e-mail

Nel mondo di oggi, è quasi inconcepibile non avere un proprio indirizzo di posta elettronica. Non è più solo questione di tenersi in contatto con amici e parenti, ma è diventato un comodissimo mezzo di comunicazione e di informazione. Mantenere i contatti con la banca, l'avvocato, il commercialista, il CAF, l'assicuratore, il medico, è oggi molto più facile e veloce.

 

Senza contare il fatto che tutto rimane correttamente archiviato e può essere ripreso e riletto tutte le volte che si vuole. Inoltre, senza un indirizzo e-mail non ci si può registrare a Facebook, Twitter, You Tube.


 

 

Con la consapevolezza che non possiamo più veramente farne a meno, vediamo come possiamo aprire un indirizzo e-mail gratis. A me è venuta l’idea leggendo un post su http://focustech.it/, senza perderci in chiacchiere andiamo a vedere i passaggi da seguire.

Creare una mail gratis passo passo

Prendiamo in considerazione alcuni dei più importanti servizi di web mail, siti Internet mediante i quali è possibile ricevere ed inviare messaggi di posta elettronica senza dover installare alcun programma sul nostro PC e senza, quindi, che le e-mail vengano salvate sull'hard disk.

 

A livello internazionale, citiamo Google Mail, Microsoft Hotmail, Yahoo! Mail, Virgilio Mail. Non resta che scegliere il preferito e seguire le indicazioni presenti sui vari siti per effettuare la registrazione.

 

Come esempio, segnaliamo i passaggi di Gmail (Google Mail), servizio completamente gratuito che offre 15GB di spazio per l’archiviazione dei dati. Per aprire un indirizzo di posta Gmail, è sufficiente entrare in Google e cliccare sul pulsante Accedi, posizionato in alto a destra. A questo punto, occorre fare click sulla voce Crea un account e compilare il modulo proposto con tutti i dati richiesti: nome, cognome, indirizzo e-mail che si desidera creare (ad es. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ), data di nascita e genere. Il numero di cellulare e le altre informazioni sono facoltativi.

 

Fatto questo, è necessario copiare il codice di verifica nel campo di testo che si trova in fondo al modulo, apporre il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini di servizio e le norme sulla privacy di Google e cliccare su Passaggio successivo per completare la registrazione. Si è così pronti cominciare a gestire la propria posta elettronica facendo click prima su Inizia e poi su Gmail in alto a destra.

 

Come scrivere e inviare una mail?

 

Una volta entrati in possesso di un indirizzo e-mail, si è pronti a partire. Ogni volta che abbiamo la necessità di leggere o scrivere una mail, non dobbiamo fare altro che collegarci alla pagina principale del servizio con il quale abbiamo creato la casella di posta (ad es. Gmail) ed effettuare l’accesso con il nome utente e la password che abbiamo scelto in fase di registrazione.

 

Per scrivere una e-mail dobbiamo fare click su Scrivi. Compariranno alcuni campi:

  • in A dobbiamo inserire l’indirizzo di posta elettronica del destinatario del messaggio; qualora volessimo inviare lo stesso messaggio a più persone, potremmo cliccare sui pulsanti Cc e Ccn (copia carbone e copia carbone nascosta) e specificare gli ulteriori indirizzi e-mail

  • in Oggetto dobbiamo scrivere una breve descrizione del contenuto della comunicazione

  • nel campo bianco sottostante dobbiamo scrivere la comunicazione vera e propria

 

Qualora volessimo inviare dei file (fotografie, documenti scansionati, etc.) dobbiamo utilizzare la funzione Allegati, contrassegnata solitamente dal simbolo di una graffetta. Da segnalare che ogni servizio ha un limite di dimensione degli allegati. Se si supera questo limite, il messaggio e-mail non verrà inviato.

 

Una volta compilati tutti i campi e scritto il messaggio, siamo pronti a fare click su Invia.

Tutti i messaggi inviati verranno automaticamente salvati in Posta inviata. Qualora volessimo eliminarne qualcuno, dovremmo spuntare la singola e-mail da buttare e fare click sul simbolo del cestino. Per eliminarla definitivamente, occorrerà poi cliccare sulla voce Cestino e quindi su Svuota il cestino adesso.

 

La risposta alla e-mail inviata, se e quando arriverà, comparirà sotto la voce Posta in arrivo. Qui non dovremo far altro che cliccare sul nome del mittente o sull'oggetto della mail per leggere e rispondere a nostra volta.

 

 

Con un po' di pratica, tutto sarà molto semplice e anche divertente.


Tags Cloud 3D

Bookmarks

Delicious Technorati Furl Yahoo_myweb Google_bmarks Windows_live Digg Newsvine MySocialBookmark Social Bookmark Script 

Supportaci





Aggiungi questo sito ai preferiti
Scegli come Homepage