Anche Asus lancia il suo smartphone

 

L’azienda taiwanese Asus, grande produttrice di componenti hardware al momento sotto i riflettori per i suoi computer ultra portatili (la serie Eee Pc) produce anche smartphone. In questo articolo presentiamo l’Asus P552W sia attraverso le sue caratteristiche tecniche, sia attraverso le opinioni della blogosfera.

Sul mercato della telefonia mobile arriva un nuovo competitor a concorrere con Nokia, Samsung e Apple: Asus. Si tratta del nuovo modello p552w. La sua caratteristica principale risiede nella nuova interfaccia Glide, basata su tecnologia Gester, che rende semplice e intuitivo l’utilizzo delle numerose funzioni. Sono sufficienti, infatti, semplici movimenti delle dita sul luminoso display touch da 2.8” QVGA. Disponibile in bianco e nero, l’Asus P552W si presenta con un processore Marvell Tavor a 624 Mhz, sistema operativo Windows Mobile 6.1, supporto delle reti GSM Triband e UMTS, tecnologia HSDPA, fotocamera da 2 megapixel, lettore multimediale, una memoria flash di 256 MB e gli ormai immancabili supporti alla comunicazione bluetooth 2.0 e wireless.
Mentre la lista dei produttori touchscreen si allunga, i blogger sembrano non esserne stanchi. Anzi, la nuova interfaccia conquista l’attenzione di molti e gianmichele.wordpress.com ne descrive le potenzialità:

Sarà possibile, ad esempio, entrare e muoversi nella sezione denominata Anytime Launcher, che consente di accedere istantaneamente ai propri contatti, ai documenti recenti e ai messaggi con il solo tocco del polpastrello oppure scegliere una delle tante applicazioni multimediali già presenti. Tra le più interessanti, EziPhoto che assicura, oltre alla possibilità di ordinare cronologicamente le foto, anche quella di creare e sfogliare veri e propri album, e EziMusic, per la gestione dei brani musicali.

La scelta da parte di Asus di mirare all’interfaccia, non esclude la buona efficienza di importanti funzioni, come può essere l’accesso alla rete. serpeppe.altervista.org conferma quanto detto:

Trovargli dei difetti, o delle mancanze è improbabile; il nuovo Asus P552w dispone infatti di un doppio supporto di rete , UMTS e GSM, a cui si affianca la possibilità di una navigazione su internet ad alta velocità grazie alla presenza del HSDPA che consente download fino a 3.6 Mbps, l’ideale per accedere a Youtube, il cui plug-in è supportato. Anche nel corto raggio, l’Asus P552w è completo di tutto; è infatti prevista la presenza di connessioni Bluetooth 2.0+EDR, WLAN 802.11b+g e USB v1.1.

Per quanto riguarda il design, elegante è la qualità che più lo descrive e l’aggettivo con cui lo definisce ilbloggatore.com:

Sbarca in Italia il nuovo smartphone P552w, prodotto da casa Asus, con un design molto elegante, un sistema touch come quello adottato dai diretti concorrenti e con una forma davvero bella ed innovativa…Molto bello, consigliato a chi vuole uno smartphone elegante!

Unico neo dello smartphone sembra essere il prezzo di 349 euro, così come riporta iochiamo.com:

Il nuovo ASUS P552w sarà disponibile a partire dalla prossima settimana in tutti i negozi del bel paese, ad un prezzo di vendita al pubblico pari a 349 euro. Decisamente altino… il che potrebbe rappresentare un’occasione sprecata per combattere in modo efficace gli attuali “big” del mercato.

 

 


Articoli simili

Non ci sono corrispondenze


Tags Cloud 3D

Bookmarks

Delicious Technorati Furl Yahoo_myweb Google_bmarks Windows_live Digg Newsvine MySocialBookmark Social Bookmark Script 

Supportaci





Aggiungi questo sito ai preferiti
Scegli come Homepage