Per il 2009 arriverà un Bluetooth 10 volte più veloce

 
 
Il Bluetooth Special Interest Group che è il gruppo che lavora allo sviluppo del noto e tanto apprezzato standard Bluetooh, ha annunciato che nel corso del 2009 verrà approvato e messo in produzione uno nuovo standard per questa tipologia di collegamento wireless.

Non sarà un Bluetooh 2.2 o il 3.0 di cui avevamo parlato molto tempo fa, ma qualcosa di più innovativo.

Al momento questo nuovo standard è stato battezzato “Bluetooh 10x” perché come dice la sigla stessa saprà raggiungere picchi di 10 volte superiori all’attuale standard 2.0.
Conti alla mano, attualmente la banda massima raggiunta dal Bluetooh è di circa 3Mbit quindi dal nuovo standard potremo aspettarci prestazioni vicine ai 30Mbit.

Un risultato davvero apprezzabile che renderebbe il Bluetooh finalmente adatto ai trasferimenti dei dati a corto raggio.

Fino ad ora infatti, uno scambio dati voluminoso via Bluetooh è sempre stato difficoltoso, e un po’ tutti avendone la possibilità preferivano utilizzare una più efficiente connessioni WiFi.

Ma dov’è la vera innovazione, cioè come farà il Bluetooh a raggiungere queste prestazioni?
I ricercatori sono riusciti a far utilizzare l’hardware dedicato al WiFi al chip dedicato al Bluetooh.

Grazie a questa interazione dunque si sono ottenute prestazioni così elevate.

E non è finita qui perché grazie a questo progetto, il futuro di questo standard si presenta molto più interessante di qualche mese fa.

Nel 2009 il Bluetooth 10x avrà sicuramente un grande successo, ormai i cellulari, smartphone, notebook, dotati sia di Bluetooth che di WiFi sono la maggior parte e quindi l’adozione di questo standard sarà quasi sicuramente automatica.

Per il futuro si parla già di Bluetooth 100x, ma intanto prepariamoci ad un 2009 ad alta “velocità”.

 

fonte: http://www.oneadsl.it/


Articoli simili

Non ci sono corrispondenze


Tags Cloud 3D

Bookmarks

Delicious Technorati Furl Yahoo_myweb Google_bmarks Windows_live Digg Newsvine MySocialBookmark Social Bookmark Script 

Supportaci





Aggiungi questo sito ai preferiti
Scegli come Homepage