WPA Cracker... online!

Ecco una novità assoluta venuta fuori dal nulla pochi giorni fa: WPA Cracker, ovvero un servizio funzionante esclusivamente online che permette di bucare WPA in circa una ventina di minuti.
Questo progetto è stato partorito da Moxie Marlinspike, un noto ricercatore operante nell’ambito della sicurezza informatica. Pensate che WPA Cracker sfrutta contemporaneamente la potenza di 400 CPU ed un dizionario virtuale contenente 135 milioni di parole usate comunemente nelle password delle reti Wi-Fi. Piccolo particolare: il servizio è a pagamento. Il prezzo si aggira sui 34 dollari per un lavoro svolto in massimo 20 minuti o 17 dollari per un lavoro svolto nel doppio del tempo.

Il funzionamento del servizio sembra essere semplicissimo: ci si collega al sito, si carica un file pcap contenente informazioni sul network, si specifica l’SSID da colpire ed il gioco è fatto. Non appena WPA Cracker avrà svolto il suo sporco lavoro, avvertirà il mandante dell’attacco tramite e-mail.

Si tratta di una trovata a dir poco geniale, ma nello stesso tempo sconcertante. Noi non abbiamo ancora testato il servizio, ma crediamo che se questo sito funzionasse veramente sarebbe destinato a durare molto poco.

Se volete darci una vostra opinione oppure testare il servizio comunicando altre informazioni, potete farlo nel nostro forum!


Tags Cloud 3D

Bookmarks

Delicious Technorati Furl Yahoo_myweb Google_bmarks Windows_live Digg Newsvine MySocialBookmark Social Bookmark Script 

Supportaci





Aggiungi questo sito ai preferiti
Scegli come Homepage