Alluvione Genova - Wifi a disposizione dei cittadini

Come in passato Genova è stata sommersa dall'acqua... bisogna ripartire e per farlo oggi ci sono soluzioni che potrebbero aiutare

 

 

Un appello importante sta circolando su Twitter in queste ore. La richiesta ai cittadini di Genova che ne hanno la possibilità è quella di aprire le proprie reti Wi-Fi e di sfruttare la telefonia VoIP per quanto possibile. Secondo quanto è possibile carpire, infatti, le reti di telefonia sono in difficoltà poiché altissimo è il numero delle telefonate in queste ore di emergenza.

 

 

Per tutti gli aggiornamenti si consigliano, oltre ai media tradizionali, gli hashtag #genova e #allertameteoLG per seguire da Twitter quanto la popolazione sta caricando sul social network. La richiesta che sta prendendo piede è pertanto quella di togliere temporaneamente le password alle reti Wi-Fi, consentendo così di sfruttare questo tipo di connettività nei casi in cui la rete tradizionale non sia disponibile. Data la grande diffusione degli smartphone, una rete di questo tipo potrebbe infatti garantire comunicazioni fondamentali in queste ore di caos ed emergenza.

Il comune di Genova spiega inoltre sul proprio sito Web che è possibile sfruttare la rete gratuita cittadina tramite il servizio “password unica”, ma non è dato sapersi se la connettività pubblica in questo momento possa garantire l’affidabilità richiesta in un momento tanto delicato.


Fonte: www.webnews.it
http://www.comuni-italia.it/stemmi/comuni/Genova.gif

Articoli simili

Non ci sono corrispondenze


Tags Cloud 3D

Bookmarks

Delicious Technorati Furl Yahoo_myweb Google_bmarks Windows_live Digg Newsvine MySocialBookmark Social Bookmark Script 

Supportaci





Aggiungi questo sito ai preferiti
Scegli come Homepage