Protezione WiFi: metodo alternativo alla sola password

Improvvisamente la tua wi fi sembra essere diventata incredibilmente lenta... che qualcuno si stia approfittando della tua connessione? Esistono diversi software e applicazioni capaci di rilevare se qualcuno è attaccato alla tua wi fi, ma oggi vorremmo concentrarci su Wireless Network Watches un programma gratuito, capace di toglierti ogni dubbio.

Wireless Network Watches è un programma piccolino, di soli 700 Kb che non richiede installazione.  Basta scaricarlo, estrarlo dal file zip in cui è contenuto per iniziare immediatamente ad usarlo.
La schermata, semplice e inequivocabile, fornisce i risultati su tutti i dispositivi connessi alla tua wireless. In particolare si identifica un numero seriale MAC Andress, che altro non è che un codice identificativo della wi-fi, diverso per ogni apparecchio connesso. Ora, ovviamente non tutti conosciamo il codice MAC dei nostri dispositivi, ma Wireless Network Watches identifica anche i dispositivi connessi. Nell'esempio vedete il mio computer, Francesca-Pc, questo semplifica il riconoscimento e permette di capire a colpo d'occhio se il dispositivo connesso è di proprietà o meno.

 

E se mi accorgo che qualcuno è attaccato alla mia wireless?

Ecco cosa posso fare:

  • cambiare la password, che però, come ben sapete, può essere “craccata” con l'apposito programmino (Aircrack per dirne uno);
  • bloccare il MAC Andress.


Il MAC Andress, come dicevamo, è il codice identificativo della vostra wireless e bloccandolo, il router identificherà solo i dispositivi autorizzati. Tutti i codici MAC Andress dei vostri dispositivi, dovrete però averli precedentemente inseriti in una tabella che avrete inserito manualmente nel router. Ovviamente dovete leggere il manuale del vostro router, prima di avventurarvi nell'impresa. In questo modo, anche senza la presenza di una password, il vostro router apparirà sempre raggiungibile (rete wi fi aperta), ma non lo sarà mai veramente perché funzionerà solo per i dispositivi segnalati al router con i MAC Andress.

Insomma, un sistema di protezione attualmente infallibile che farà anche innervosire chi cerca di approfittare della vostra rete. Un dispettuccio se lo meritano, no?


Articoli simili

Non ci sono corrispondenze


Tags Cloud 3D

Bookmarks

Delicious Technorati Furl Yahoo_myweb Google_bmarks Windows_live Digg Newsvine MySocialBookmark Social Bookmark Script 

Supportaci





Aggiungi questo sito ai preferiti
Scegli come Homepage